Contatti Cos'è l'AVO Video Promo Le Attività Come aiutarci Diventa Volontario La Formazione Ricordi del passato Informativa privacy
Cos'è l'AVO

Storia dell' AVO - Cosa fanno i volontari


AVO è stata fondata a Milano nel 1975 dal Prof. Erminio Longhini, primario ospedaliero, che anni prima era stato colpito da una paziente che chiedeva invano un bicchiere d'acqua senza che nessuno trovasse il tempo di ascoltarla. Ben presto AVO si è estesa a tutto il territorio nazionale grazie all’impegno e alla dedizione di migliaia di persone.

AVO rappresenta un'importante e riconosciuta realtà nel settore del volontariato socio-sanitario italiano: i volontari offrono amicizia e solidarietà agli ammalati degenti presso le strutture ospedaliere e agli ospiti delle Case di Cura, e del centro Don Gnocchi.

Anche a Parma, nel 1981 un gruppo di cittadini riconobbe la necessità di istituire un servizio volontario gratuito di assistenza a favore di pazienti ricoverati in Ospedale, privi di sostegno familiare, senza mezzi per pagarsi un’adeguata assistenza e/o residenti fuori città, anziani soli o con famiglie in difficoltà.

L’assistenza viene attivata con orari e modalità diverse a seconda delle necessità rese note alla segreteria AVO dal Servizio Assistenza Sociale dell’Ospedale.

L’Associazione è stata fin dall’inizio ufficialmente riconosciuta ed ha stipulato una convenzione con l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

Ha ricevuto riconoscimenti dal Comune di Parma, dall’Avis, dalla stampa, dalla televisione locale, dalla Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza e dal Lyons Club.

La nostra associazione insieme con le altre AVO è membro di Federavo (www.federavo.it)
Prof Novarini presidente AVO Parma
AVO Parma, info@avoparma.it, tel.0521 702550, C.F.92004690340